In questo articolo voglio sottolineare come, in un ambiente sociale quale è il network marketing, un atteggiamento mentale positivo ricopra un ruolo molto importante. Anche nella vita, un atteggiamento mentale positivo è fondamentale.

Iniziare un’attività di network marketing può sembrare una sfida

Ci saranno persone che ti dicono di no, persone che non sono d’accordo con te, persone che cercheranno di buttarti giù.

Nella vita, l’atteggiamento positivo è quello che fa la differenza.

Network-Marketing-Importanza-Atteggiamento-201A tutti piace circondarsi di persone positive. Per continuare a rimanere positivi è necessario circondarsi di tali persone. In questa attività, dove l’importante è creare un gruppo di lavoro e quindi aggregazione, è chiaro che se tu sei una persona positiva, e dai sempre un atteggiamento positivo agli altri, sarà più facile ma anche più gradevole stare insieme a te e collaborare con te.

So benissimo che avere un atteggiamento positivo ogni giorno è difficile da mettere in pratica.

Per mantenere un atteggiamento mentale sempre attivo e positivo, la prima cosa da fare è focalizzare sempre il tuo perché e scriverti gli obiettivi da conseguire. Fai in modo di vederli sempre, per esempio nell’agenda, in casa, in auto, in ufficio, ecc. La seconda cosa da fare è alimentare i tuoi sogni. Per esempio: ascolta musica motivazionale, guarda video motivazionali, oppure leggi libri che possono aiutarti ad acquisire la carica per affrontare il network marketing con l’atteggiamento giusto. Puoi partecipare anche a corsi di formazione, per esempio.

Ma soprattutto allontanati da persone negative e da luoghi negativi. Un consiglio che posso darti , visto che hai ricercato informazioni di nuove opportunità di business, è di ascoltare le persone di successo che hanno ottenuto dei risultati in questo settore e di non farti invece influenzare dai tuoi amici, dalla famiglia, da tutte le persone vicine a te che, in buona fede o meno, ti dicono di lasciar perdere, che non sei adatto, che è una truffa, ecc.

Network-Marketing-Importanza-Atteggiamento-202In tutti gli ambienti, esistono pregiudizi verso tutte le forme alternative di guadagno, e ci scontriamo tutti i giorni. Siamo spesso stati educati ad un etica del lavoro, per cui i giusti guadagni sono solo quelli ottenuti con il sudore della fronte. In questo caso, però, posso assicurarti che se vuoi guadagnare con il network marketing devi lavorare sodo. Perché chi ti promette grossi guadagni facili, probabilmente non ti sta facendo una seria proposta. E per quanto riguarda truffe o dubbie proposte di guadagni facili, puoi approfondire la lettura con questo articolo.

Il network marketing ti permette di guadagnare in proporzione all’impegno e al tempo dedicato.

Non si può comprare il tempo, non lo scordare.

Un altro fattore è che, essendoci sistemi di guadagno truffaldini che possono assomigliare al network marketing, la gente fa di tutta l’erba un fascio. E se ne sentono di tutti i colori.

  • Il Network Marketing è una truffa perché secondo il cugino di mia zia è un sistema colme la catena di sant’antonio, (qui trovi un approfondimento sulla differenza precisa tra catena di S’Antonio, o schema di Ponzi, e il Network Marketing).
  • Il Network Marketing è una truffa perché il salumiere mi ha riferito  di averci provato e non ci ha ricavato nulla!
  • Il Network Marketing è una truffa perché si sente in giro che guadagnano solo quelli che sono entrati per prima!
  • Il Network Marketing è una truffa perché se cerchi “network marketing truffa” su google trovi alcuni che hanno scritto su un forum che è impossibile ricavarne qualcosa!

Devi sempre analizzare la fonte! Da dove arriva l’informazione. Devi chiederti se è attendibile. Devi valutare se questa persona sta avendo successo nella vita per cui si merita la tua attenzione. Al giorno d’oggi, chi crede ancora che il network marketing è una truffa, purtroppo, è solo un ignorante!

Sappi che:

Non penso che dopo aver visto quel film dove Totò e Peppino vendevano la fontana di Trevi a un americano tutti abbiano iniziato a pensare male a proposito delle compravendite immobiliari. Quindi è logico che si debba valutare una proposta in base alla serietà e alla sua sostenibilità, e non da una semplice etichetta di appartenenza.

I pessimi affari ci sono dappertutto, nell’immobiliare, negli investimenti azionari, nel forex.

Così come possono esserci pure nel network marketing. Ma questo non significa che non si possano fare ottimi guadagni. Il segreto è sempre nella tua formazione personale, tutto dipende da ognuno di noi.

Altro aspetto temuto dalla maggioranza è quello della famigerata piramide: i pochi che stanno sopra guadagnano molto, mentre i molti che stanno sotto ricevono le briciole. Ma il fatto è che, comunque, stare sopra o sotto la piramide dipende da te.

Nel network marketing non esiste il “posto fisso garantito”

I guadagni dipendono dal tuo impegno e dalla tua abilità, non dal fatto che tu sia stato semplicemente “assunto” con uno stipendio fisso. E questo vale non solo per il network marketing, ma per qualsiasi attività commerciale.

Network-Marketing-Importanza-Atteggiamento-15Prova ad analizzare l’organigramma della chiesa per esempio, o più semplicemente l’organigramma di un’azienda!

C’è il direttore, poi ci sono i capireparto, poi ci sono i capiturno per esempio, e poi gli operai.

Non è forse una piramide questa?

Ma c’è anche un altro aspetto da considerare nella “paura della piramide”. Spesso infatti si obietta che a guadagnare in questi sistemi siano i primi a entrare nel business, e che le possibilità di guadagni si affievolisca man mano che il sistema recluta nuovi aderenti. Si tratta di un’altra regola generale del business: più un settore è saturo, più aumenta l’offerta e più i margini di guadagno si riducono.

Ma ti garantisco che, con i nuovi piani marketing, ci sono persone entrate dopo, che guadagnano molto di più di altre entrate prima. Insomma, il network marketing non presenta più rischi di qualsiasi altro settore.

Vogliamo per questo rinunciare a qualsiasi opportunità di guadagno?

Non esistono guadagni sicuri, il vero pericolo è quando non sai cosa stai facendo. In questo mio blog, spero di aiutarti a riflettere per renderti più attento verso i pericoli, ma, soprattutto, verso le tante occasioni da cui sei circondato e che puoi imparare a cogliere.

Il network marketing è un sistema di distribuzione innovativo

Esiste da moltissimi anni ed è appoggiato da numerosi uomini d’affari milionari  del calibro di Robert Kiyosaki, Bill Gates e Donald Trump.

Fra l’altro, in Italia, c’è una legge che tutela tutte le aziende e i distributori di network marketing: La Legge n.173 del 17 agosto 2005,  la quale abolisce tutte le aziende che consentono di guadagnare sul reclutamento di altre persone senza la vendita di nessun prodotto o servizio (Schema Di Ponzi).

Credo che l’unica truffa sia quella che ci propongono i nostri governanti.

Ti rendi conto che su 12 mesi noi ne lavoriamo sette per lo stato e coi rimanenti cinque dobbiamo pagare tutto il resto per poter vivere?

Alla base di tutto resta comunque la voglia di fare, la forza di volontà di credere in quello che si fa comportandosi onestamente e rispettosamente verso il prossimo. Questo importa.

Siamo un popolo molto indietro a questo livello, per noi è più facile criticare che fare.

I bar sono pieni di dirigenti d’azienda, commissari tecnici della nazionale o super meccanici che sanno perfettamente come far vincere la Ferrari. Ti sei mai accorto? Tutti esperti, ma sono li al bar però!

Quindi apri gli occhi e scoprirai un mondo molto vicino a te dove tutto funziona bene e dove si lavora e si guadagna il giusto per quello che si fa,

il Network Marketing.
[optin-monster-shortcode id=”fuml32ntxe-post”]